Regolamento

1-Intitolazione gara

L’Associazione Volontari Soccorso Trasporto Infermi Pinzolo Alta Rendena, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche per la Salute Azienda Provinciale Servizi Sanitari, Trentino Emergenza 118, indice e organizza una prova di slalom gigante, snowboard e fondo valida come 22° campionato italiano di sci "22 memorial Claudio Maturi" "15 trofeo Pietro Maturi" per operatori del servizio trasporto infermi, in collaborazione con l’ A.P.T. Madonna di Campiglio –Pinzolo-Val Rendena, Enti ed altri sodalizi locali di volontariato.

2-Partecipanti

Le gare sono riservate a tutti gli operatori del Servizio Trasporto In- fermi volontari e/o dipendenti operanti su ambulanze, eli-ambulanze o in centrali operative, comprendenti personale medico, infermieristico, operatori tecnici, istruttori nel settore dell’emergenza/urgenza ed altre figure specificatamente in organico. Tutti i concorrenti potranno partecipare alle tre discipline sportive. L'accettazione obbligatoria del modulo d’iscrizione vale quale autocertificazione di idoneità fisica.

Avvertenza: al controllo prima della partenza, se richiesto dovranno presentare un documento di identità. Non sono am- messi a partecipare i concorrenti minori di 18 anni. Ogni Associazione o Federazione può partecipare con più squadre; una squadra può essere composta da un massimo di 25 concorrenti.

N.B. Per la gara di slalom gigante e snowboard è obbligatorio l’utilizzo del casco. La nostra Associazione dispone di alcuni caschi che posso- no essere usati a rotazione. Chi disponesse di un casco personale è vivamente pregato di utilizzare quello.

3-Categorie

I concorrenti saranno suddivisi nelle seguenti categorie valide per: slalom gigante, snowboard, fondo:

Femminile Anno di nascita
Maschile
F. meno giovani nati prima del 1953 M. meno giovani
Dame C 1954-1968 Pionieri
Dame B 1969-1979 Veterani
Dame A
1980-1990 Amatori
Seniores 1991-2001 Seniores

4-Sorteggio e distribuzione pettorali

Il sorteggio degli ordini di partenza avrà luogo alle ore 13.00 del giorno 25 gennaio 2019 presso l’Ufficio Gare di Pinzolo – Via Fucine, e la distribuzione dei pettorali presso Paladolomiti Pinzolo - Piazza San Giacomo - dalle ore 18.30 del 25 gennaio 2019.

5-Giuria

La giuria è composta da: Giudice Arbitro, dai Direttori di Gara, Direttori di Pista, dai Giudici di Partenza e di Arrivo.

6-Classifica

Individuali: verranno stilate per ogni categoria e disciplina in base al tempo ottenuto e premiati i primi 3 concorrenti.

Classifica per assegnazione trofeo: verrà stilata una classifica per punti totalizzati dalle singole squadre. A tal fine si procederà nel seguente modo: per ogni disciplina e categoria verranno stilate classifiche in base al tempo ottenuto da ogni concorrente e assegnati i punti in base alla seguente tabella:

Posizione Punti Posizione Punti Posizione Punti
100 36 13° 20
80 32 14° 18
60 29 15°
16
50 10° 26 Dal 16° al 30° A scalare di 1
45 11° 24 Dal 31°
1
40 12° 22

Qualora più squadre ottengano pari punteggio, le stesse verranno classificheranno in base ai numero di concorrenti partecipanti in ordine crescente.

7-Reclami

Eventuali reclami dovranno essere presentati alla giuria, per iscritto, accompagnati dalla tassa di Euro 50,00, restituibili solo in caso di accettazione del reclamo stesso, entro e non oltre 15 minuti dall'esposizione delle classifiche.

8-Norme particolari

Il Comitato Organizzatore si riserva la possibilità di apportare qualsiasi variazione al seguente regolamento-programma che si rendesse necessaria per una migliore riuscita della manifestazione. Per quanto non previsto dal seguente regolamento saranno tenute presenti, in quanto applicabili, le norme del regolamento tecnico per le gare di sci della F.I.S.I.

Il Comitato declina ogni responsabilità in caso di infortuni o altro ai concorrenti durante le gare.